ASACOM - Cooperativa Sociale L'Albero

Società Cooperativa Sociale l' Albero Onlus - via Paganini, 7 - CAP 96010 Priolo Gargallo (SR) - Tel/Fax: 0931769344 - email: cooplalbero@virgilio.it - Pec: cooplalbero@pec.it - P.Iva: 01198300897

Vai ai contenuti

Menu principale:

ASACOM

Servizi > Modalitò Operative

Assistenza alla comunicazione nelle scuole (ASACOM)


La nostra cooperativa svolge tale servizio con le seguenti finalità:

Dare risposte concrete di sostegno e supporto al soggetto in situazione di handicap in tutte le attività attinenti le prestazioni scolastiche (attività di tipo educativo-formative)
Fornire attività volte a sostenere i processi di integrazione territoriale (attività di socializzazione), favorendo nel contempo forme di aiuto e solidarietà alle famiglie.

Eroga tale servizio con le seguenti modalità operative:

  • Colloquio informativo/conoscitivo con la famiglia del minore

  • Presa in carico del minore e relazione di ingresso; relazioni di monitoraggio in itinere e finale

  • Operatori qualificati cha abbiano un profilo professionale di “Assistente alla Comunicazione” o “Educatore Professionale/Pedagogista”


Il servizio verrà espletato in aula, in compresenza con l'insegnante curricolare e dell'insegnante di sostegno laddove previsto, per agevolare la trasmissione dei contenuti didattici e per consentire il raggiungimento degli obiettivi funzionali previsti dal PEI e dal PDF e le verifiche di apprendimento ai fini del successo formativo degli alunni destinatari dell'assistenza anche al fine di favorirne la socializzazione e l'integrazione scolastica.


Il compito del personale addetto all'espletamento del servizio nel dettaglio consiste in:

  • Favorire, incoraggiare e mediare la comunicazione dell'alunno con gli insegnanti ed i compagni;

  • Consentire all'alunno/i affidato/i/gli di accedere ai contenuti della didattica e formativi e alle verifiche sull'apprendimento;

  • Promuovere e favorire la socializzazione ai fini dell'integrazione scolastica;

  • Tradurre quanto avviene in classe nella forma di comunicazione utilizzata dallo studente: (lingua italiana dei segni (L.I.S.), lettura labiale, etc a favore di soggetti con disabilità uditiva, comunicazione facilitata, strumenti aumentativi e compensativi, verbo tonale, metodo TEACH etc per i soggetti con disturbo autistico, braille etc per i soggetti non vedenti, ecc.);

  • Collaborare se del caso alla stesura del Piano Educativo Individualizzato (PEI).


Torna ai contenuti | Torna al menu